Lunedi 5 Dicembre

Il pazzo Bradley Wiggins e quel record da battere

Riuscirà il simpatico Bradley Wiggins a battere al velodromo di Londra il record dell’ora?

A noi Wiggo è simpatico. Sir Bradley Wiggins ha quell’aspetto che non ti aspetti da un Sir inglese. Barba da hipster, sorriso sempre pronto, e quel pizzico (forse anche di più) di follia che non guasta mai. Wiggo è un ciclista particolare. Con uno come lui ci andresti al pub, al MOMA e poi a fare una sgambatina. Wiggo, in fondo, sembra rimasto un “amatore dentro”, uno che ama la bici perché gli piace proprio andare in giro in bicicletta. Recentemente, non a caso, si è iscritto a una gara aperta anche agli amatori. È successo il 16 maggio. Alla City Road Club Hull. Sì, Wiggo è uno dei pochi che corre dove lo porta il cuore. È per tutti questi motivi che domenica 7 giugno faremo il tifo per lui, perché riesca a battere, a Londra, all’interno del velodromo Lee Valley VeloPark, il record dell’ora come si è prefissato di fare. Se poi davvero riuscirà a a tenere una media superiore ai 55 km/h sarà tutto da vedere. Ma non cambierà di un millimetro la nostra idea sul pazzo e simpatico Wiggo. #myhour