Venerdi 2 Dicembre

Il nuovo presidente FIFA potrebbe essere donna [FOTO]

Dopo le dimissioni di Blatter si va alla ricerca di un nuovo presidente. E se fosse una donna?

Tanti i nomi del possibile successore di Joseph Blatter, ex presidente della FIFA, dimessosi perchè indagato nell’ambito della stessa inchiesta per corruzione che ha portato qualche settimana fa all’arresto di 14 persone: Platini, Ali Bin Al-Hussein, Zico e Michel Van Praag.  Ma non solo, c’è chi avrebbe proposto anche una donna, una che vive di calcio: Marta Vieira da Silva.
Forse nessuno ci aveva mai fatto caso, o forse solo pochi l’avevano notato, ma nei piani alti della FIFA è rara la presenza di donne. Adesso forse qualche speranza c’è: Marta Vieira da Silva, cinque volte vincitrice del premio Giocatrice dell’anno FIFA potrebbe essere una candidata alla presidenza della Federation Internationale de Football Association.
Non dipende dal fatto che sia un uomo o una donna, è una questione di capacità -afferma Marta in un’intervista per Bloomberg News- bisogna avere coscienza di cosa è necessario fare per migliorare lo sport per questo ho una preferenza per le persone capaci indipendentemente dall’essere uomo o donna“.
Marta afferma che il successo che ha avuto nel calcio le ha permesso di entrare in contatto con le personalità di questo sport solo occasionalmente: “Coloro che operano all’interno del calcio femminile non sono molto in contatto con la Fifa -commenta- li vediamo solo alle competizioni ogni tanto“. Persone che si sono arricchite a spese del gioco: “Dobbiamo trovare gente responsabile, per correggere gli errori così che il calcio possa continuare a essere una passione in tutto il mondo“.