Venerdi 9 Dicembre

Furia Messi: l’antidoping innervosisce la Pulce

Messi e compagni arrabbiati perchè non hanno potuto partecipare all’addio di Xavi a causa dei controlli antidoping

Episodio antipatico per la squadra del Barcellona: nella giornata di ieri, nella quale si è svolta la cerimonia di addio per Xavi, capitano storico della squadra blugrana che va via da Barcellona dopo 11 anni e 767 presenze (compresa la partita di sabato contro la Juve), 10 giocatori, compreso il “festeggiato”, sono stati convocati dagli ispettori UEFA per un controllo antidoping. Messi, Rakitic, Ter Stegen, Piquè, Jordi Alba, Adriano, Sergi, Neymar e Rafinha non hanno potuto dunque partecipare alla cerimonia di addio del loro compagno Xavi, che è stato “rilasciato” subito dagli ispettori per permettergli di partecipare ai festeggiamenti in suo onore. L’attaccante Leo Messi non ha resistito, e, postando una foto sul suo profilo Instagram ha manifestato il suo disappunto: “a causa dell’antidoping non possiamo partecipare “all’addio” di Xavi” .