Sabato 10 Dicembre

F1, parla il presidente della Mercedes: “le piste dovrebbero essere piene di uomini veri non di…”

LaPresse

Niki Lauda presidente della scuderia Mercedes parla della Formula 1: “pochi piloti veri, troppe regole”

In Formula 1 “ci sono troppi controlli, troppe regole e pochi piloti veri“: così Niki Lauda, presidente della scuderia Mercedes, parlando al giornale tedesco “Bild am Sonntag”. “Non dico che dovremmo trascurare la sicurezza – chiarisce l’ex pilota austriaco – ma se le macchine sono più veloci, l’entusiasmo di piloti e spettatori aumenterà automaticamente”. Lauda insiste poi sul fatto che “le piste dovrebbero essere piene di uomini veri, non di giovani che giocano con i pulsanti sul volante”.