Giovedi 8 Dicembre

F1, Ferrari: Antonio Fuoco al volante della SF15-T nei test in Austria

Il giovane 19enne calabrese che milita della GP3 Series avrà la possibilità di testare la Ferrari di F1 in occasione dei test ufficiali che si terranno in Austria

La Scuderia Ferrari di Formula Uno fa spazio a giovani e promettenti piloti come Antonio Fuoco che avrà la possibilità di mettersi al volante della Ferrari SF15-T, in occasione dei test F1 che si terranno sul Red Bull Ring, subito dopo il Gran Premio d’Austria.

Fuoco, 19enne Calabrese di Cariati, provincia di Cosenza, è un pilota appartenente al vivaio della Ferrari Driver Academy e attualmente partecipa al campionato della Gp3 Series. Il giovanissimo pilota italiano aveva già testato una Ferrari di F1, ma in quel caso si trattava di una monoposto storica degli anni ’90. Ora, Antonio dovrà ora confrontarsi con la Ferrari da competizione che partecipa all’attuale Campionato di F1, una vettura decisamente impegnativa, forte di oltre 800 CV e caratterizzata da un’elettronica particolarmente sofisticata.

Negli ultimi test organizzati sul circuito di Barcellona, sulla monoposto della Casa di Maranello era salito Raffaele Marciello, anche lui membro del Ferrari Driver Academy, pilota della Trident Racing in GP2 e terzo pilota della Sauber F1 Team. I test di Marciello erano stati più che soddisfacenti, ma ora la palla passa a Fuoco che dovrà mettercela tutta per un’esperienza che si prospetta come la più importante della sua attuale carriera agonistica.