Giovedi 8 Dicembre

Brasile-Usa, sfida tra calciatrici: Laisa contro Sydney

Brasile-Usa per una sfida tutta al femminile, tra abilità tecniche e sensualità

Anche le donne amano lo sport, e, soprattutto, anche le donne praticano quegli sport che siamo abituati a considerare maschili. Rugby, calcio, pugilato e formula1, anche le donne praticano questi sport, e lo fanno bene. Fatica, allenamento e tanto sudore, ma non solo, le donne devono combattere ogni giorno contro gli stereotipi secondo i quali le donne non possono praticare determinati sport, o comunque non possono essere all’altezza degli uomini. Ma non è così: tantissime sono le donne che sono riuscite ad avere una carriera da far invidia ai più grandi atleti uomini. Certo, gli stipendi sono nettamente inferiori per le donne, ma, l’importante è far bene, ed ottenere i risultati ed i riconoscimenti desiderati. Le donne inoltre, proprio come gli uomini, sono apprezzate non solo per le loro qualità tecniche ma anche per il loro aspetto fisico. Ecco dunque una sfida a colpi di sensualità, tra la calciatrice statunitense Sydney Leroux attaccante del Seattle Reign e vincitrice di un oro alle Olimpiadi di Londra 2012 e la brasiliana Laisa Andrioli famosa per aver giocato in Italia nella squadre dell’Inter. Una sfida un po’ difficile perchè a livello di tecnica sicuramente l’americana vince facile sulla brasiliana, ma, per quanto riguarda la sensualità, Laisa le batte tutte.