Domenica 11 Dicembre

“Baby”, lo yacht made in Italy che prima della sua uscita ha già registrato il sold-out

Lo yacht che è già un successo prima di essere messo in acqua: Baby l’imbarcazione di “Cantiere Navale Italy”

Uno yacht tutto in alluminio, con un colore scuro, interni chiari e una struttura che lo fa sembrare un proiettile. Ecco la nuova meraviglia della casa costruttrice “Cantiere Navale Italy”, che mette in acqua un vero e proprio gioiellino firmato Luca Dini. Con un totale di 12 persone trasportabili, una riserva carburante di 1000 litri, 1 cabina, una toilette e un prezzo di 595.000 euro l’imbarcazione è ambita da tutto il mondo. Essa infatti è solo un progetto che si sta realizzando ma che già registra il sold-out delle vendite. La carena V a planante e la struttura interamente in alluminio consentono allo stupendo yacht di raggiungere i 43 / 45 nodi di velocità.