Sabato 10 Dicembre

Atletica, Usain Bolt sicuro di sè: “ho due obiettivi principali”

LaPresse/Reuters

Bolt in preparazione per vincere il terzo oro alle Olimpiadi: “devo fare più gare e lavorare”

Usain Bolt non si dà mai per vinto, nemmeno se vede il suo diretto avversario, Justin Gatlin raccogliere un successo dopo l’altro. Pensa solo a sè stesso, non guarda gli altri, e, ora, a New York racconta che sta lavorando molto, perchè vuole conquistare la medaglia d’oro alle Olimpiadi per la terza volta: “ho due obiettivi principali. Uno è quello di scendere sotto i 19 secondi, ci tengo a scendere sotto i 19 secondi nei 200 metri. E vincere le Olimpiadi per tre volte. Questo è ciò che mi fa andare avanti“.
Devo fare più gare e lavorare sulla mia esecuzione“, ha aggiunto il velocista giamaicano che sta trovando la sua forma migliore e sarà pronto per i campionati del mondo di Pechino. “Ho 11-12 settimane fino ai Campionati del Mondo. Il mio obiettivo è quello, così sarò pronto a correre quando sarò a Pechino“.