Martedi 6 Dicembre

Atletica: Usain Bolt dice no ai campionati giamaicani di Kingston

LaPresse/Reuters

Usain Bolt rinuncia ai campionati giamaicani. Non ha voluto spiegare il motivo, ma a Kingston non ci sarà

Usain Bolt non parteciperà come previsto ai campionati giamaicani al via a Kingston. Il campione giamaicano non ha voluto spiegare la motivazione. Inizialmente i campionati non erano inseriti tra i suoi appuntamenti ma, dopo un inizio di stagione deludente, aveva deciso di parteciparvi per riconquistare forma e fiducia. Poi la rinuncia. L’appuntamento clou dell’anno saranno comunque i mondiali in programma dal 22 al 30 agosto a Pechino al quale potrà partecipare in quanto campione in carica nei 100 e 200. La sua prossima apparizione in gara è in programma il 6 luglio allo Stade de France, in occasione del meeting di Parigi-Saint-Denis della Diamond League.