Domenica 4 Dicembre

Al via in Olanda i Mondiali di Beach Volley, prima “porta” per Rio 2016

Zuma press/LaPresse

L’appuntamento con i Mondiali di Beach Volley è molto importante in quanto potrebbe consentire l’accesso diretto a Rio 2016

È tutto pronto in Olanda per i Campionati del Mondo di Beach Volley 2015, domani al via con due incontri che vedranno in campo le coppie di casa: Mappelink-Van Iersel contro le kazake Mashkova-Tsimbalova (Femmnilie) e Nummerdor-Varenhorst con i salvadoregni Escobar-Vargas (Maschile). La rassegna iridata sulla sabbia, che quest’anno assume un valore ancora maggiore perché mette in palio due pass per i Giochi di Rio 2016, si disputerà per la prima volta nella storia in quattro città: Amsterdam, Apeldoorn, Rotterdam e L’Aia.

Al Mondiale prenderanno parte due coppie azzurre Daniele Lupo e Paolo Nicolai nel maschile, e Marta Menegatti e Viktoria Orsi-Toth nel femminile. I primi a scendere in campo saranno i ragazzi di Paulao che esordiranno il 27 giugno contro i cileni Salinas-Tobar (ore 16), per poi affrontare nell’ordine gli austriaci Huber-Seidl (28 giugno) e nell’ultima gara del girone (Pool E, Rotterdam) i Campioni del Mondo Brouwer-Meeuwsen (29 giugno).

Le azzurre di Lissandro (Pool L, Rotterdam) giocheranno a partire dal 28 giugno, esordendo contro le argentine Gallay-Klug e in seguito fronteggeranno le olandesi Stiekema-Remmers (29 giugno) e le cinesi Wang F.-Yue Y (30 giugno). Al termine dei gironi (48 squadre maschili e 48 femminili, suddivise in 12 pools maschili e 12 femminili), accederanno ai sedicesimi di finale le prime e le seconde classificate di ogni raggruppamento, più le 8 migliori terze. Seguiranno ottavi e quarti di finale, mentre semifinali e finali si svolgeranno a L’Aia, dove il 4 luglio verrà incoronata la coppia vincitrice femminile e il 5 luglio quella maschile.

In palio oltre alla titolo iridato ci sarà anche la qualificazione ai prossimi Giochi Olimpici: le nuove campionesse mondiali e i nuovi campioni mondiali conquisteranno per la propria nazione un posto nel tabellone di Rio 2016.

I gironi delle Coppie Azzurre

Pool E, Rotterdam (Maschile): Nicolai-Lupo, Salinas-Tobar, Brouwer-Meeuwsen (Chi), Brouwer-Meeuwsen (Ola) e Huber-Seidl (Aut).

Pool L, Rotterdam (Femminile): Menegatti-Orsi Toth, Wang F.-Yue Y. (Chi), Gallay-Klug (Arg.), Stiekema-Remmers (Ola).