Mercoledi 7 Dicembre

Yamaha XJR 1300 CS_06 Dissident: ultima creazione del programma Yard Built [FOTO]

L’ultima special firmata dal programma Yard Built della Casa di Iwata trasforma una normale XJR 1300 in un capolavoro in stile café racer

Nel 2012, Yamaha ha inaugurato il programma Yard Built dedicato alle “special” basate sui modelli della Casa giapponese, realizzate dai più grandi esperti del settore e svelate in forma ufficiale dalla Casa di Iwata.

L’ultima “opera d’arte” nata da questo speciale programma di personalizzazione prende il nome di Yamaha XJR 1300 CS_06 Dissident ed è stata realizzando partendo dall’ottima base della naked XJR 1300. Ispirata ai modelli café racer che tanto vanno di moda negli ultimi tempi, questa particolare motocicletta si distingue per la livrea bianco e oro con profili neri. La moto monta una nuova forcella di derivazione R1, mentre le ruote a raggi tubeless Kineo sono avvolti da pneumatici Pirelli Angel GT.

La strumentazione Motoscope risulta installata su un telaietto lavorato a CNC, invece la nuova sella realizzata a mano da abili artigiani è abbinata ad un serbatoio e ad un inedito codino monoscocca. Il kit estetico viene completato da un cupolino di generose dimensioni che ospita il proiettore dalla forma circolare. Dal punto di vista meccanico segnaliamo l’adozione di un impianto di scarico con due “tromboncini” disposti uno per ogni lato e privi di silenziatore.