Giovedi 8 Dicembre

Un Giro d’Italia inedito: una competizione per tutti i gusti

lapresse

Il Giro d’Italia in partenza tra pochi giorni darà nuovi spunti a tutti gli appassionati

Il 9 maggio parte il Giro d’Italia. E quest’anno sarà un Giro diverso dal solito. Ci saranno importanti e godibili novità sul piano dei contenuti e, soprattutto, delle immagini. È il momento delle telecamere poste sulle bici, che daranno la sensazione esatta di ciò che provano i corridori su strada. Poi telecamere “slomo” per cogliere ogni espressione ogni singola goccia di sudore dei ciclisti in gara. Poi ancora riprese in movimento da parte di elicotteri e aerei che utilizzeranno una tecnologia particolare, unica al mondo. A tutto ciò, quest’anno si aggiungeranno anche i colloqui radio fra ammiraglie e campioni, così da rendere possibile la lettura delle tappe anche a chi sta a casa. Durante le varie tappe, ospiti del Giro in TV saranno di volta in volta cuochi, nutrizionisti, scrittori e artisti. Di tutto, di più.