Mercoledi 7 Dicembre

Tutto pronto a Gaeta per la “Volcano Race” [FOTO]

Volcano Race: tutto pronto a Gaeta per la regata offshore sul percorso Gaeta-isole Eolie-Gaeta

E’ tutto pronto a Gaeta, in provincia di Latina, per la partenza dei 9 maxi iscritti alla quinta edizione della “Volcano Race”, regata offshore sul percorso Gaeta-isole Eolie e ritorno. La Volcano Race è la prima regata “lunga” nel Mediterraneo del 2015, e il primo evento per i maxi in acque italiane. Gli yacht sono oggi al largo di Gaeta, davanti a Punta Stendardo, per una regata a bastone di circa 8 miglia. La Volcano Race è organizzata dall’IMA, International Maxi Association insieme allo Yacht Club Gaeta E.V.S e alla Base Nautica Flavio Gioia di Gaeta.
La “Volcano Race” entrerà nel vivo alle 13: da Gaeta fino alle isole Eolie, a nord della Sicilia, e rientro a Gaeta, circumnavigando a mo’ di boe naturali Stromboli, Strombolicchio e Alicudi. Poi la flotta risalirà il Tirreno verso Gaeta, con time-limit previsto per le 6 di domenica 24 maggio, e premiazione confermata entro le 11 della stessa domenica. Il record da battere per i “Line Honors” è quello conquistato lo scorso anno dal maxi sloveno “Esimit Europa 2”, che nel 2014 ha percorso la “rotta dei vulcani” in 27 ore, 16 minuti e 44 secondi.
9 le barche iscritte: dal più grande “Esimit Europa 2”, il velocissimo maxi sloveno favorito per i Line Honors con il suo lunghissimo palmarés di vittorie al più piccolo OZ, battente bandiera olandese, Open 60 arrivato da Malta.
Igor Simcic, armatore di “Esimit Europa 2” e ispiratore dell’omonimo progetto, ha commentato così il ritorno alla Volcano Race: “Torniamo sulla rotta dei vulcani dopo i Line Honors dello scorso anno. Per il team di Esimit questo è un anno speciale perché celebriamo i 20 anni del nostro progetto (che saranno festeggiati il 29 agosto a Montecarlo presso la club house dello Yacht Club di Monaco). Quindi l’entusiasmo è ancora maggiore. Faremo del nostro meglio abbassare ulteriormente il tempo di percorrenza e comunque per regatare al meglio in tutto il calendario 2015“.