Sabato 10 Dicembre

Porsche 911 GT3 R: debutta la nuova arma da pista [FOTO]

L’ultima creatura realizzata dalla Casa di Zuffenhausen è stata studiata per offrire ai piloti una vettura da corsa senza compromessi

Il mondo delle competizioni si arricchisce di un nuovo gioiello firmato Porsche, studiato appositamente per le competizioni automobilistiche. La nuova Porsche 911 GT3 R deriva dalla versione stradale “GT3 RS” e punta ad offrire il massimo feeling in pista grazie a prestazioni superiori e consumi più contenuti rispetto alla generazione che sostituisce, inoltre anche l’aerodinamica e la sicurezza risultano migliorati.

Dal punto di vista aerodinamico, la 911 GT3 R sfoggia appendici riviste come lo spoiler anteriore e il generoso alettone posteriore, completamente regolabile, inoltre non mancano i numerosi sfoghi per l’aria posizionati nel fascione paraurti anteriore e sul cofano motore. La vettura vanta una struttura in alluminio-acciaio abbinata a numerosi componenti in fibra di carbonio e CFRP (Carbon Fiber Reinforced Polymer), in modo da contenere al massimo la massa della vettura. Per quanto riguarda il capitolo sicurezza, la “GT3 R” risulta equipaggiata con una nuova valvola di sicurezza, oltre ad essere dotata di un ampliamento del sistema di apertura del tetto.

Le prestazioni da supercar sono assicurate dalla presenza del propulsore aspirato sei cilindri boxer da 4.0 litri posizionato dietro, capace di sprigionare ben 500 CV. Anche se non sono state dichiarate dal Costruttore, le prestazioni in pista di questa vettura si preannunciano particolarmente elevate grazie all’abbondanza di cavalli unita ad un peso totale di appena 1.220 kg. Per tenere a bada le performance della 911 GT3 R ci si è affidati ad un impianto freni potenziato con dischi anteriori e posteriori che misurano rispettivamente 380 e 372 mm, inoltre è stato rivesto la gestione dell’ABS ed è stato montato un differenziale autobloccante meccanico.