Sabato 3 Dicembre

Playoff Nba: Houston allunga la serie, 3-1 Warriors

Un Harden formato super, consente ai Rockets di forzare gara 5 delle semifinali Nba

Gli Houston Rockets battono i Golden State Warriors 128-115 e continuano a sperare di recuperare un posto in finale, ma è ancora lunga. Dopo il 3-0 imposto da Golden State c’è stato il risveglio dei Rockets in gara 4 grazie ad uno strepitoso James Harden, che trascina i suoi al successo grazie a 45 punti, 9 rimbalzi e 5 assist. Per ‘Barba’ si tratta della quinta partita di post-season in cui realizza almeno 30 punti, ma tutto il quintetto dei Rockets e anche James hanno toccato la doppia cifra in termini di punti: Smith 20, Ariza 17, Howard e Jones 14, Terry 10. Non bastano, invece, a Golden State i 24 punti di Thompson, i 23 di Curry e i 21 di Green. Con la paura durante la sfida di un infortunio di Stephen Curry, costretto ad abbandonare il match nel corso del secondo quarto per una paurosa caduta su Trevor Ariza che fa da ponte per eludere l’intervento difensivo dell’avversario. Dieci minuti trascorsi negli spogliatoi e il rientro con 5′ da giocare nella terza frazione. Ora andrà in scena gara 5 in programma domani notte ad Oakland, in California.