Papa Francesco e lo sport: “ogni disciplina ha un suo valore morale”

Papa Francesco all’udienza con i dirigenti e gli atleti della Lazio parla non solo di calcio

In Italia, come anche nel mio Paese, in Argentina, – ha osservato il Papa – si rischia di parlare sempre del calcio e di trascurare gli altri sport”. Papa Francesco lo ha detto, suscitando un applauso, nella udienza che ha concesso nell’aula Paolo VI a dirigenti e atleti della Società Sportiva Lazio. “Invece – ha detto – ogni disciplina sportiva ha un suo valore, non solo fisico o sociale, ma anche morale, in quanto offre la possibilità alle persone, specialmente ai ragazzi e ai giovani, di crescere nell’equilibrio, nell’autocontrollo, nel sacrificio e nella lealtà verso gli altri“. “E – ha aggiunto a braccio – quest’ultimo voglio sottolineare, la lealtà, la lealtà verso gli altri, dove cresce un po’ dappertutto l’abitudine del tradimento, ‘ma questo non mi conviene’. No, la lealtà”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery