Giovedi 8 Dicembre

Nomi evocativi per squadre Nba: la bellezza del simbolo degli Atlanta Hawks

Gli Atlanta Hawks e il loro bellissimo simbolo. Una delle tante squadre con un nome evocativo nell’Nba

Ci sono cose che rimangono immutate nel tempo. Evidentemente hanno un valore intrinseco tale da giustificare la loro durata. Negli Stati Uniti, le squadre di basket hanno tutte dei nomi evocativi: i Razzi di Houston, le Pepite di Denver, i Tori di Chicago. Insieme al nome, i team dell’NBA hanno sempre anche un “disegno”, un segno grafico, che li rappresenta. Fra questi, i Falchi di Atlanta presentano sulle loro divise uno dei simboli più belli che il mondo della pallacanestro abbia mai visto. Si tratta di un segno grafico apparentemente semplice. Ma, come diceva un saggio di qualche tempo fa: la semplicità è difficile da raggiungere. È un becco di un falco in volo, in primo piano, dietro al quale fa bella mostra di sé la rotonda forma di un caldo sole. Il tutto è eseguito con un gesto unico, con un’unica linea, che gira in tondo prima di rientrare e giocare con lo spazio grazie a un inserimento imprevisto degno di un veloce falco, per poi riprendere la sua corsa in circonferenza solare. A rendere perfetto e intoccabile il tutto, il colpo finale: un punto, isolato, accentàto; l’occhio del falco.