Martedi 6 Dicembre

MotoGP: Dovizioso ottimista punta in alto dopo LeMans

Il pilota italiano raggiunge il podio nella gara francese e rimane terzo nella classifica mondiale a soli 19 punti dalla prima posizione

In occasione della gara di MotoGP a LeMans, Andrea Dovizioso è riuscito a conquistare il terzo posto alle spalle di Jorge Lorenzo e Valentino Rossi. Dovizioso non nasconde di aver lottato per la vittoria sia nelle qualifiche che nella gara, ma nello stesso tempo appare molto felice di aver retto il passo dei due avversari.

“ho provato e lottato fin dall’inizio. Sono riuscito ad effettuare una buona partenza e subito mi sono posizionato alle spalle di Lorenzo, consapevole delle sue intenzioni di lasciare tutti dietro. Purtroppo però, la mia gomma è calata, probabilmente a causa delle forti sollecitazioni per la velocità. Anche se cali poco, magari anche solo di un decimo, in queste gare fa la differenza. Questo tipo di problemi sono molto importanti per il nostro team perché ci consentono di portare avanti lo sviluppo della moto in modo da migliorare nelle prossime gare. Essere ritornati sul podio è stato molto importante, considerando il fatto che in campionato non siamo messi per niente male”.

Nonostante la battuta d’arresto a Jerez de la Frontera, Dovizioso è terzo nella classifica mondiale, con soli 19 punti di distacco dal capolista Valentino Rossi. Per il pilota di Forlimpopoli, questo distacco potrebbe essere colmato molto presto, perché secondo lui la Ducati GP15 è una molto molto valide e per diventare vincente deve essere affinata solo in alcuni dettagli, anche se non nasconde il suo timore reverenziale verso i tre principali avversarti: Rossi, Marquez e Lorenzo.