Sabato 3 Dicembre

Max Verstappen impara la lezione: “l’errore servirà a migliorarmi”

Zumapress

Max Verstappen, l’idolo olandese della Formula Uno, impara dal suo sbaglio al Gp di Monaco

“Questo anno deve servirmi per fare esperienza e migliorare man mano”, ha dichiarato ad Autosport l’olandese pilota della Toro Rosso Max Verstappen, dopo l’incidente avuto durante il Gp di Monaco per un suo errore di valutazione. Qualcuno potrebbe pensare che la sua autostima si sia scalfita, che alla sua giovane età abbia avuto qualche segno di cedimento dopo l’errore procurato alla sua vettura. Eppure non è stato così. Il giovane pilota infatti, proprio come farebbe qualcuno con molti più anni di lui ammette di aver sbagliato, ma al contempo di aver imparato la lezione, insomma che tutto ciò gli è servito.

Domenica stava andando tutto bene e stavo facendo anche dei bei sorpassi, – ha dichiarato l’olandese – finché dopo la sosta Grosjean che mi precedeva ha frenato in maniera repentina ed è finita come sappiamo. E’ importante comunque che certi errori li commetta ora, perché in un top team non sarebbero accettabili e lo vediamo anche con Kvyat che passato alla Red Bull dopo appena una stagione sta avendo delle difficoltà, dunque sono contento di poter fare l’apprendistato in una scuderia minore”.