Domenica 11 Dicembre

La moglie di Schumacher vende i beni di Michael, non è più in grado di utilizzarli

Queste le motivazioni che hanno spinto la moglie di Michael Schumacher alla vendita dei beni del campione di Formula Uno

“Michael Schumacher, date le sue attuali condizioni, potrebbe non utilizzare più i suoi beni”. Questa la motivazione che ha spinto la moglie di Michael, Corinna Schumacher ha vedere la casa vacanze in Norvegia, la villa di Maribel nel quale si era consumato il tragico incidente e il jet privato del campione della Formula Uno. La lunga riabilitazione e i risultati che non arrivano hanno fatto desistere la moglie del pilota a tenere questi gioielli di famiglia. La rivista Bunte infatti ha riferito che colei che sta amministrando il vasto patrimonio di famiglia ha preso questa improrogabile decisione. Il jet sarebbe stato venduto per una cifra pari a 35 milioni di euro, mentre la cifra a cui ammonterebbero le vendite delle case non è stata ancora resa nota.