Martedi 6 Dicembre

Jaguar inaugura la Mini Miglia in Scozia [FOTO e VIDEO]

L’evento organizzato da Jaguar Heritage è stato dedicato alla preparazione dei piloti che parteciperanno all’edizione 2105 della Mille Miglia

Jaguar Heritage – il reparto che si occupa delle vetture storiche della Casa di Crewe – ha inaugurato con estremo successo la “Mini Miglia” in Scozia, gara preparatoria che permette ai concorrenti della mitica Mille Miglia di familiarizzare con le sportive del giaguaro che piloteranno in Italia dal 14 al 17 maggio.

La corsa organizzata dalla Jaguar si è snodata lungo le strade più belle della scozia, caratterizzate dalla presenza di affascinati colline ventose. Su queste strade numerosi personaggi famosi hanno avuto l’occasione di testare le capacità velocistiche importanti modelli sportivi e da turismo della Jaguar Heritage Collection.

Tra i piloti in questione c’erano Ian Callum, Jaguar Director of Design, James Martin, chef e presentatore TV e il modello David Gandy. Callum ha pilotato una splendida D-type – appartenuta al team Ecurie Ecosse – affiancato dal suo proprietario Clive Beecham. Dopo questa esperienza, il designer della Jaguar ha dichiarato: “Guidare queste auto in questo contesto è semplicemente la cosa più bella del mondo. E’ una delle esperienze più belle che avessi mai potuto immaginare” .

La D-type Ecurie Ecosse è stata affiancata da una Jaguar XK120, una XK140, una Mk VII, due C-type e un’altra D-type. Tutet le vetture hanno sono riuscite ad ottenere ottimi tempi nel corso delle 10 miglia della gara. Il primo posto della competizione è statop aggiudicato alla D-type guidata per la prima volta da James Martin, mentre al secondo posto si è piazzata la Mk VII di Charley Boorman. Le macchine e i piloti si rincontreranno sulla linea di partenza di Brescia il 14 maggio, per affrontare l’emozionante Mille Miglia 2015.