Sabato 10 Dicembre

Giro, il Mortirolo spiegato dal ciclista Francesco Gavazzi: “una salita monumento”

LaPresse/Fabio Ferrari

Il ciclista Francesco Gavazzi ci spiega il Mortirolo, la difficoltà più alta della 16^ tappa del Giro d’Italia

Il ciclista italiano Francesco Gavazzi del team Southeast ha commentato prima della tappa odierna che si svolge per lo più sul Mortirolo le caratteristiche id questa. La difficoltà, la fatica e la storia della frazione di oggi riassunta nelle parole del 30enne valtellinese: “è una salita monumento,  – ammette ai microfoni di Gazzetta dello Sport – per un valtellinese ancora più un orgoglio”.