Domenica 11 Dicembre

Giro d’Italia. Tredicesima tappa, Montecchio Maggiore-Jesolo: velocisti in sella [VIDEO]

La tredicesima tappa del Giro d’Italia è una tappa per velocisti puri, vista la sua totale assenza di ondulazioni, 147 chilometri di pianura per i corridori

Una tredicesima tappa che prevede pane per i denti aguzzi dei velocisti. Il Giro d’Italia affronterà la frazione di oggi che porta da Montecchio Maggiore alla località turistica marinara di Jesolo. 147 chilometri totalmente in pianura. Lunghe e large strade ospiteranno le due ruote dei corridori impegnati nel migliorare o mantenere le loro prestazioni. Tanti  rettilinei e niente ondulazioni, dopo la scalata del monte Berico di ieri. Grande attenzione dovrà essere rivolta alle grandi rotatorie che gli atleti si troveranno di fronte, ma anche al meteo che per questo tratto prevede ancora tempo brutto. Le precipitazioni, proprio come successo ieri nella dodicesima tappa Imola-Vicenza, potrebbero condizionare la gara.

Riuscirà Alberto Contador a mantenere, dopo l’allungo di ieri, la maglia rosa? Fabio Aru riuscirà a rosicchiare qualche secondo? Davide Formulo, che ha risalito la classifica riuscirà a migliorare la sua classifica (attualmente all’11° posto) stupendo tutti vista la sua giovane età? Tutto rimandato alla frazione che avrà inizio alle 14, mentre l’arrivo al contrario è previsto intorno alle 17.