Giovedi 8 Dicembre

Giro, 18^ tappa Melide-Verbania: scalando il monte Ologno [VIDEO]

La 18^ tappa del Giro d’Italia prevede dure montagne per i corridori impegnati nella corsa

La 18^ tappa del Giro d’Italia è quella che da Melide arriva a Verbania. Una 180 km che metterà alla prova le gambe dei ciclisti che dovranno mettere in mostra le loro qualità da scalatori. La forza e la resistenza dei partecipanti sarà sotto sforzo proprio sul finale della gara quando la montagna si farà più dura. Un percorso inizialmente perlopiù piatto, che parte da Melide, comune del Canton Ticino per entrare dopo poco di nuovo in Italia in provincia di Varese. Passando dalla provincia di Novara e costeggiando il lago Maggiore il traguardo è previsto a Verbania. Il Gpm che i ciclisti dovranno affrontare poco prima dell’arrivo è costituito dal monte Ologno che rappresenta un Gpm di prima categoria. Un dislivello di 931 metri, una salita di 10,4 km e una pendenza media del 9% sul finale avvantaggeranno i corridori con caratteristiche da scalatori. Il tempo previsto per il corso della gara promette temperature miti e un cielo sereno.