Mercoledi 7 Dicembre

Formula Uno: Per Vettel qualifiche determinanti a Monaco

Il pilota tedesco sottolinea le difficoltà del tracciato cittadino e ammette che il giro per le qualifiche risulta fondamentale per l’esito della gara

Vettel e la Ferrari si stanno preparando per affrontare al meglio il GP di Monaco, da sempre una delle tappe più impegnative del Mondiale della massima formula, dove qualifiche e strategie sono particolarmente importanti. Nelle ultime stagioni, la Casa del Cavallino Rampante non è riuscita ad ottenere risultati soddisfacenti su questo tracciato, ad eccezione del terzo posto di Alonso conquistato nel 2012 e dopo Barcellona nella Scuderia Ferrari serpeggia un certo nervosismo.

Nonostante tutto, Sebastian Vettel non sembra aver perso la fiducia in se stesso e in tutta la squadra ed è convinto che se il team lavora bene sarà possibile ottenere ottimi risultati, per prima cosa però bisognerà effettuare delle buone qualifiche conquistando la prima fila.

Bisogna dare il 100% nelle qualifiche, perché sorpassare nel corso della in gara è quasi impossibile – ha commentato il pilota tedesco della Ferrari che ha sottolineato anche la difficoltà del tracciato – “A Monaco si corre percorrendo vie particolarmente strette che non concedono margine di errore, se commetti un minimo sbaglio sei fuori”.