Lunedi 5 Dicembre

Formula Uno: il nuovo regolamento si scrive a Biggin Hill

Il Gruppo Strategico di Formula Uno presenterà le nuove proposte per modificare l’attuale regolamento utilizzato nel Campionato della massima serie

A Biggin Hill, in Inghilterra, è stata organizzata la riunione del Gruppo Strategico di Formula Uno che presenterà le nuove proposte per il nuovo  regolamento che potrebbe entrare in vigore già a partire dal prossimo anno. Il Gruppo strategico risulta composto da 6 membri della FIA, 6 componenti dei detentori dei diritti commerciali e 6 rappresentanti dei team, tra cui troviamo Ferrari, Mercedes, McLaren, Red Bull, Williams e Force India.

Tra gli argomenti di discussione più caldi che verranno messi sul tavolo delle trattative, troviamo i nuovi motori da utilizzare nella stagione 2017. I componenti del Gruppo Strategico sono d’accordo sull’utilizzo di propulsori molto più potenti degli attuali, magari optando per unità V8 aspirati dotati del sistema kers. Nel breve futuro si pensa invece di aumentare da 4 a 5 le “Power Unit” da utilizzare nell’attuale campionato.

Un altro punto chiave dell’incontro si basa sul nuovo regolamento relativo ai pneumatici, considerando la prossima asta a cui potrebbe partecipare la Michelin. La Casa francese ha già fatto sapere che se dovesse ritornare nel circus vorrebbe imporre l’uso di ruote da 18 pollici al posto di quelle attuali da 13. Il consiglio affronterà anche il tema di un eventuale tetto di budget da imporre ai vari team per contenere i costi e per questo motivo verranno vagliate soluzioni come l’uso ridotto della galleria del vento durante la stagione di F1.

Ricordiamo che i vari provvedimenti per presentati alla finale approvazione del Consiglio Mondiale devono ottenere almeno 18 voti, compresi i “si” di almeno 4 scuderie.