Sabato 3 Dicembre

F1: Bottas deride le voci su un suo possibile passaggio alla Ferrari

Il pilota finlandese glissa sui rumors relativi ad un suo possibile approdo in Ferrari, affermando che ancora troppo presto parlare del suo futuro

Nelle ultime settimane si sono moltiplicate le indiscrezioni relative ad un possibile avvicendamento tra Kimi Raikkonen e Valtteri Bottas alla Ferrari, specie dopo le dichiarazioni del team Manager della Rossa, Maurizio Arrivabene, relative al fatto che era ancora troppo prematuro parlare di un possibile arrivo del pilota finlandese a Maranello, entro la stagione 2017.

In occasione di un’intervista rilasciata al sito specialistico Motorsport.com, Bottas ha descritto le voci sul suo futuro in Ferrari come “divertenti”, insistendo che era ancora troppo presto per parlare di questi argomenti. “Ho sentito un sacco di storie relative al mio futuro in Ferrari – ha detto il pilota della Williams, che ha aggiunto – a volte è abbastanza divertente ascoltare i “rumors” sul proprio futuro, perché so cosa c’è di vero e cosa è assolutamente inventato. In questo momento sono concentrato esclusivamente sul Campionato del Mondo di quest’anno, in modo da ottenere il massimo per la mia squadra, perché so che è la cosa più importante per il mio futuro, mentre il resto al momento non conta”.

Il pilota Finlandese ha tuttavia confermato che il suo contratto scadrà alla fine del 2015, ma per quanto riguarda le sue prossime scelte ha ribadito che ancora non ha preso contatti con nessun altro team per il prossimo anno. Anche la notizia di una possibile estensione del suo contratto con la Williams rimane un mistero, considerando che Valtter ha lasciato intendere che di queste cose se ne occuperà il suo agente, proprio perché preferisce non avere distrazioni durante il campionato in corso.