Martedi 6 Dicembre

Ciclismo, Giro d’Italia: i 7 atleti più belli della competizione [FOTO]

Anche il ciclismo come il calcio e il basket ha i suoi atleti belli oltre che forti, basta solo saperli scovare dietro gli occhiali e sotto i caschi

Il ciclismo non è di certo uno sport famoso per la bellezza dei suoi atleti. Il calcio invece, oltre ad essere lo sport più popolare e seguito del pianeta, è lo sport che sfoggia gli atleti più belli tra tutti gli sport. Anche il basket e la pallavolo hanno molti atleti belli da togliere il fiato. In questo periodo sono tantissimi gli occhi puntati sull’importantissima competizione ciclistica, il Giro d’Italia, e quindi, tanti appassionati seguono quotidianamente le tappe. Se gli altri sport però riescono ad avere un pubblico misto, con sicuramente una percentuale maggiore di uomini rispetto alle donne, per quanto riguarda il ciclismo sono ben poche le persone di gentil sesso che seguono le imprese dei ciclisti. Perchè? Per poco interesse verso questo sport, o perchè è uno sport “esteticamente” brutto? I volti sono coperti da casco e occhiali, e il fisico dei ciclisti non è muscoloso come quello di calciatori e cestisti ma molto più esile e longilineo. Nonostante ciò, tra i ciclisti professionisti, è possibile trovarne alcuni che potrebbero competere, in quanto a bellezza estetica, con calciatori come Ronaldo, Marchisio, Pellè e Llorente. Stiamo parlando del 33enne francese Lloyd Mondory, del 30enne danese Jakob Fuglsang, del 35enne italiano Manuel Quinziato, del 30enne naturalizzato britannico Mark Cavendish, del 34enne australiano Adam Hansen, del 27enne tedesco Marcel Kittel e del 30enne irlandese Nicolas Roche. Perchè guardando con attenzione, anche il ciclismo è uno sport “bello”….