Giovedi 8 Dicembre

Car-sharing: le vetture elettriche di e-vai disponibili per l’Expo

Le vetture elettriche del car-sharing di e-vai potranno essere parcheggiate a Porta Est e Porta Sud della fiera di Rho

L’affluenza di persone che stanno visitando l’Expo nei suoi primi giorni d’apertura è decisamente incoraggiante, ma non sempre risulta semplice e rapido raggiungere l’Esposizione Universale organizzata nella zona di Rho, situata alle porte di Milano.

Un aiuto ai turisti e più in generale a tutti quelli che desiderano raggiungere l’Expo in modo veloce ed economico arriva dalla società di car-sharing e-vai , forte di una nutrita flotta di vetture elettriche, tra cui troviamo la due volumi di segmento C, Renault Zoe, e le citycar Mitsubishi i-MiEV, Citroen C-Zero e Peugeot iOn. E-vai vanta la sua presenza in ben 70 punti strategici sparsi in tutta la Lombardia, tra cui troviamo zone d’interesse come gli aeroporti di Milano Linate, Malpensa, Orio al Serio e le più importanti stazioni ferroviarie della regione. Da questi punti è possibile noleggiare una delle vetture elettriche sopracitate al costo di 5 euro l’ora e, una volta giunti all’Expo, sarà possibile sostare con una vettura di e-vai i due diverse postazioni, situate rispettivamente presso Porta Est e Porta Sud del Polo Rho Fiera.

Nella prima postazione si trovano 6 stalli con due colonnine dedicate alla ricarica delle vetture, mentre nella seconda risultano disponibili altri due stalli. Per accedere al servizio bisogna effettuare una registrazione tramite l’apposito sito web, ricordiamo inoltre che anche i turisti dotati di patente estera possono usufruire del noleggio.