Mercoledi 7 Dicembre

Bethany: la surfista che cavalca le onde col pancione e senza un braccio [FOTO]

A volte la passione per lo sport supera i limiti dell’immaginabile come nel caso di Bethany Hamilton

Quando la passione per uno sport è vera e sincera niente può fermarla, e anche sei si incontrano ostacoli, piacevoli e meno piacevoli, non si smette mai di praticare lo sport che più si ama, superando a volte, dei limiti che non andrebbero superati. E’ il caso di una giovane surfista statunitense, Bethany Hamilton, che, a 13 anni, dopo essere stata attaccata da uno squalo, ha dovuto subire un’amputazione al braccio sinistro. Un incidente che di certo non l’ha fermata, Bethany, invece di scoraggiarsi, ha deciso di prendere in mano la sua vita e di affrontare la sua “tragedia” in una storia esemplare: con duri allenamenti ha ricominciato a surfare, tornando tra le onde più forte di prima. Adesso però, Bethany continua a surfare nonostante la sua condizione, certamente più delicata del braccio mancante: è incinta! La bella Hamilton è al 9 mese di gravidanza e sembra non volersi prendere una pausa dal suo amato sport. Una decisione un po’ forzata, e certamente pericolosa per il piccolo che porta in grembo.