Giovedi 8 Dicembre

Alessio Cerci “mette la testa a posto” con la sua Federica: rose, Maldive e ora le nozze [FOTO]

Alessio Cerci e Federica Riccardi sempre più innamorati, a giugno le nozze

E’ arrivata l’ora anche per Alessio Cerci di mettere la testa al posto. Dopo che è stato al centro del mercato invernale, dopo il suo trasferimento dall’Atletico Madrid al Milan, dopo le sue prestazioni così così in patria rossonera, ha chiesto alla sua Federica di sposarlo. In un’intervista esclusiva rilasciata al giornale Chi, Alessio racconta le vicissitudini per conquistare la sua futura moglie e Federica Riccardi narra come le ha chiesto la mano. Aneddoti carini da veri innamorati riassunti nelle pagine del rotocalco rosa.

Sei anni fa quando ho conosciuto Federica è stato amore a prima vista. La conoscevo di vista perché frequentava con gli amici un bar del mio paese. Sono andato a cercarla su facebook, poi ho iniziato a corteggiarla con le dovute maniere. Le mandavo rose rosse ogni momento: prima 20, poi 40, poi 80. Solo quando sono arrivato a 100 si è sciolta”- racconta il calciatore milanista. Federica invece ripercorre la proposta alle Maldive: “la sua proposta di matrimonio è stata commovente, ma anche divertente, tutta in stile AlessioMi ha chiesto di sposarlo alle Maldive. Quando l’ho visto arrivare tutto emozionato, con la mano che gli tremava mentre stringeva l’anello e la voce fuori controllo che mi chiedeva tutto d’un fiato “amoremivuoisposare?”, sono scoppiata a ridere. C’era tutto di lui, di Alessio. Poi ho pensato al significato di quel momento, al fatto che sarei diventata sua moglie e mi sono commossa”.

Una bellissima coppia che vedrà il coronamento del loro sono d’amore il 4 giugno a Roma.