Giovedi 8 Dicembre

Yelena Isinbayeva scatenata: “voglio un record che duri 100 anni”

L’atleta russa, Yelena Isinbayeva, non si accontenta e punta a fare la storia del salto con l’asta

Yelena Isinbayeva vuole un altro record nel salto con l’asta. Dopo la maternità, la russa si sta allenando per avvicinarsi a compiere il salto della vita. Ora che la sua vita privata va a gonfie vele, la sua vita sportiva può riprendere. 5,10 metri, ecco l’obiettivo della Isinbayeva, che nonostante detenga il record di 5,06 metri stabilito nell’agosto del 2009 a Zurigo non si accontenta. I due ori alle Olimpiadi 2004 e 2008, il bronzo di Londra e gli altri 3 ori Mondiali non bastano all’atleta che ammette, come riporta il sito tio.ch:  “voglio scrivere il mio nome nella storia dell’atletica per tanto tempo, penso che il massimo per una donna sia toccare 5,15 metri e io vorrei avvicinarmi a quella soglia“. Solo lei e l’americana Jennifer Suhr (5.02m nel marzo del 2013 ad Albuquerque) hanno superato il tetto dei 5 metri tra le donne, ma la Isinbayeva vuole andare ben oltre: “voglio stabilire un record del mondo che duri 100 anni”. Che ciò possa avverarsi alle prossime Olimpiadi di Rio?