Sabato 3 Dicembre

Vettel e i suoi primi 100 giorni in rosso: “io lo so che non sono solo anche quando sono solo”

LaPresse/Photo4

Sebastian Vettel tra Lorenzo Jovanotti e la commozione

In 100 giorni ha conquistato il cuore di Maranello e dei fans del cavallino rampante. 100 sono i giorni trascorsi dal primo test in rosso del 29 novembre alla vittoria di Sepang. Il conquistatore di cuori ha nome e cognome: Sebastian Vettel. Le sue lacrime a Sepang hanno restituito umanità ed emozioni a una Formula 1 sempre più in crisi di identità. E hanno riportato alla mente il giovane Seb vincente sotto la pioggia di Monza. Se possibile, il Vettel malese pareva ancora più emozionato. Scosso dentro. Ecco, non a caso, le sue parole: “Ho voluto festeggiare con i meccanici e ho detto loro: grazie mille, ma io voglio essere uno di voi. Né più, né meno. Anche se in pista sono da solo, so che in realtà non lo sono mai, perché ci siete voi”. Ricorda un po’ quel Lorenzo Jovanotti che cantava “io lo so che non sono solo anche quando sono solo”…