Venerdi 9 Dicembre

Shock in Nba: Copeland accoltellato, Antic e Sefolosha arrestati per intralcio alle indagini

L’Nba sconvolta dal caso Copeland, nottata movimentata negli Usa

Chris Copeland, ala degli Indiana Pacers, e la moglie Katrine Saltara sono stati accoltellati nel corso di una rissa alle 4 del mattino in un locale di Chelsea, a New York. Il giocatore, riporta il “NY Daily News”, e’ stato ferito all’addome ed e’ stato portato d’urgenza in ospedale ma le sue condizioni sono stabili cosi’ come quelle della compagna, colpita a un braccio e a una gamba. Ferita anche un’altra donna di 53 anni mentre e’ stato gia’ individuato e arrestato il responsabile dell’aggressione, Shezoy Bleary, 22 anni. In manette sono finiti anche due giocatori degli Atlanta Hawks, Pero Antic e l’ex Biella Thabo Sefolosha, che si trovavano nel locale e che sono accusati di intralcio alla giustizia per aver provato a impedire alla polizia di delimitare la scena del crimine. Copeland si trovava a New York per la sfida fra Pacers e Knicks al Madison Square Garden mentre gli Hawks erano in citta’ per l’incontro con i Brooklyn Nets.