Venerdi 9 Dicembre

SBK: Yamaha ufficializza Barrier per la Superstock 1000

Il pilota francese, già due volte vincitore della categoria, tenterà di bissare i propri successi in sella alla nuova Yamaha YZF-R1

Yamaha ha scelto il pilota Sylvain Barrier per competere nella Superstock 1000 FIM Cup 2015, l’attuale edizione del l’emozionante campionato riservato a moto derivate dalla serie che affianca le competizioni europee del campionato mondiale Superbike e del mondiale Supersport. Il già due volte campione iridato della Superstock 1000 affianca Michele Magnoni nel team  G.M. Racing,  ufficialmente supportato dalla filiale italiana della Casa dei tre diapason. Barrier aiuterà la Yamaha ha sviluppare ulteriormente la nuova YZF-R1, in modo da permettere al team  G.M. Racing di puntare alla vittoria del campionato 2015.

“È un nuovo progetto e mi trasmette un’energia diversa, perché provengo dalla Superbike e mi trovo a provare la nuova YZF-R1M e a far parte di una nuova famiglia. Non vedo l’ora di salire in sella. Ho guidato la vecchia YZF-R1 nel 2009, per quasi un anno, ma non ho ancora provato il modello più recente. Sabato sarà la prima volta e sono davvero emozionato. Quando ho saputo che avevo la possibilità di lavorare con Yamaha e di guidare nel Campionato Italiano e in Superstock, ho subito risposto di sì. Ora devo solo salire in moto, guidare e imparare. In Superstock ho vinto la tappa di Aragon nel 2013. Era la prima competizione dell’anno. Il circuito mi piace, ha un bel tracciato, e di solito in quella zona il tempo è buono. Ci sarà da divertirsi!”