Lunedi 5 Dicembre

Roman Abramovic, tra il Chelsea e il petrolio: una vita di controversie

Roman Abramovic, tra gli uomini più ricchi del mondo, non è però tra i più simpatici

Roman Arkad’evi? Abramovi?hmeglio conosciuto come Roman Abramovic è il Presidente del Chelsea Football Club, la famosa squadra di calcio della Premier League. Egli è un personaggio controverso. Ricco come pochi. Antipatico come nessuno. Roman ha reso il Chelsea una squadra stellare. Aggiudicandosi, Mourinho come allenatore, ma anche acquistando a prezzi stellari giocatori come (tra gli ultimi) Juan Cuadrado per 35,5 milioni di euro, Abramovic non bada a spese.

I suoi milioni di dollari frutto di investimenti azzeccati e di perspicacia, non sono il reconto di una vita felice. Non tutti sanno forse che il magnate russo dalle origini ebraiche, ha perso la madre a soli 18 mesi e il padre quando aveva 4 anni. Cresciuto dallo zio, Roman cambia vita quando grazie alle riforme del Presidente Gorbachov si dà il via alla nascita di piccole imprese private. Tra il 1992 e il 1995 Abramovic, infatti, fondò cinque diverse compagnie di import/export specializzandosi sempre più nel settore del commercio di petrolio. Messo da parte un bel gruzzoletto, che attualmente lo fa essere presente nella famosa classifica di Forbes degli uomini più ricchi del pianeta, ha acquistato solo nel 2003 la squadra inglese. Roman è riuscito però solo nel 2012 a portare il suo amato club alla vittoria dell’agognata Champions League.  Le controversie della scalata di Abramovic per rimediare la sua fortuna però non sono mancate. Abramovich avrebbe costruito la sua improvvisa fortuna con l’acquisto del gruppo petrolifero Sibneft grazie a corruzione e atti criminali. Solo voci, fin’ora infatti nulla di accertato. Fatto sta che il russo si è costruito intorno un vero e proprio impero, di cui il Chelsea è una pedina fondamentale. Ai suoi 48 anni Roman Abramaovic può vantare un di capitale di 23,5 miliardi di dollari.

Ecco la “scheda segnaletica” di Roman Abramovic su Forbes

abramovich