Venerdi 9 Dicembre

I risultati della notte Nba: un super Curry trascina Golden State

LaPresse/Reuters

 Sconfitta pesante per Miami Heat, adesso la qualificazione diventa sempre più difficile

E’ ancora una volta Stephen Curry il protagonista della notte Nba. Il playmaker di Golden State segna 45 punti nella vittoria dei californiani 116-105 contro i Portlan Trailbalzers ai quali non bastano i 27 di LaMarcus Aldridge. Sorridono pure i Chicago Bulls che regolano 89-78 i Miami Heat con 16 punti e 15 rimbalzi di Pau Gasol mettendo in seria difficoltà la franchigia della Florida che ora, nella corsa all’ultimo posto nella griglia playoff della Eastern Conference, rischia seriamente di stare fuori.