Sabato 10 Dicembre

Quando il basket italiano era sul tetto del mondo: Forst Cantù e Recalcati

Negli anni 70 la squadra Forst Cantù era una delle migliori squadre di basket del mondo

La storia di Charlie Recalcati, allenatore super con-vincente comincia in un palasport costruito in cima a una collinetta, a Cucciago: il Pianella. Qui Carlo “Charlie” Recalcati gioca con la Forst Cantù ed entra per sempre nella storia del basket italiano, europeo, mondiale. Qui trova come compagni di parquet nomi come Marzorati, Della Fiori, Recalcati, Farina, Tombolato, Lienhard, Meneghel e Beretta; nomi che daranno il via alla meravigliosa e av-vincente storia della compagine canturina. Questo gruppo, con vari innesti nel corso degli anni, porterà Cantù sul tetto del mondo, un posto in cui si sta un po’ strettini ma in cui si vive magnificamente bene. Erano gli anni 70.