Venerdi 9 Dicembre

Porsche: nasce la app per l’Apple Watch

Il Costruttore tedesco di supercar entra nella galassia del nuovo Apple Watch con un app dedicata

Insieme ai Google Glass, l’Apple Watch è una delle tecnologie indossabili più sofisticate presenti sul mercato, capace di offrire un’infinita quantità di informazioni e di applicazioni dedicate alla vita quotidiana e non solo. Porsche, da sempre attento alle ultime trovate tecnologiche, è il primo Costruttore automobilistico internazionale  a proporre una app che permette di connettere una vettura con l’orologio della  “mela morsicata”.

In questo modo, sarà possibile accedere alle funzioni del Porsche “Car Connect” in modo ancora più facile, senza dover utilizzare il proprio iPhone  che ovviamente deve essere connesso al veicolo, perché l’Apple Watch funge come comando supplementare, permettendo così di visualizzare le informazioni desiderate sul suo schermo.

Utilizzando l’orologio della Casa di Cupertino connesso alla propria Porsche, sarà quindi possibile monitorare e attivare alcune funzioni della vettura , come l’apertura dei finestrini, del tetto apribile, del cofano e delle portiere, o ancora tramite la funzione “Carfinder”, si potrà individuare l’esatta posizione della vettura parcheggiata, visualizzandone la posizione e attivando luci e clacson.

Come se non bastasse, nei giorni più freddi o assolati si potrà attivare la climatizzazione automatica, in modo da trovare la propria vettura con la temperatura desiderata, mentre  sui modelli ibridi plug-in della Casa teutonica sarà possibile controllare lo stato della carica della batteria o il tempo rimanente per una ricarica completa.