Lunedi 5 Dicembre

Nba, i risultati della notte: Belinelli supera Gallinari

Nella notte Nba Belinelli vince il derby italiano

Danilo Gallinari fa meglio di Marco Belinelli ma a spuntarla sono i San Antonio Spurs della guardia di San Giovanni in Persiceto. All’AT&T Center i campioni Nba surclassano Denver 123-93 con l’ex Fortitudo che chiude con 14 punti in meno di 21′ con 5/12 dal campo (4/10 da tre), 6 rimbalzi e una palla persa. Meglio di lui Green (21 punti), Leonard (20 pt) e Baynes (18 pt). Il “Gallo” e’ invece il leader dei Nuggets: 20 punti in 30′ con 7/10 da due, 1/2 da tre e 3/3 ai liberi a cui aggiunge anche 3 rimbalzi, 1 assist, due palle recuperate e una persa.
Serata amara per gli altri due italiani impegnati oltre Oceano. I Boston Celtics vengono battuti 110-101 da Milwaukee e Gigi Datome non riesce a lasciare il segno: quasi 9′ per lui e 0/2 al tiro (0/1 dalla lunga distanza) e solo 3 rimbalzi a referto. Non bastano Thomas (23 punti) e Bradley (17 pt), i Bucks ringraziano invece Mayo (24 pt) e Ilyasova (17 pt). Male Andrea Bargnani: oltre 20 punti di media nelle ultime tre uscite, nella sconfitta di New York contro Washington per 101-87 chiude con un deludente 1/9 da due e un rimbalzo. Ledo (21 punti e 9 rimbalzi) e’ fra i pochi a salvarsi nelle fila dei Knicks, sull’altro fronte 19 punti per Gortat, 18 per Beal e 17 per Porter.
Nelle altre gare della notte, il trio Williams-Lopez-Young (90 punti in tre) firma il successo di Brooklyn su Toronto per 114-109 mentre un Marc Gasol da doppia doppia (26 punti e 10 rimbalzi) trascina Chicago (88-82 contro Detroit). Allo Staples Center gioia Portland (107-77 sui Lakers) con 27 punti di McCollum e 20 di Lillard.