Giovedi 8 Dicembre

Nascar: la Toyota Mirai ad idrogeno sarà la nuova pace car [FOTO]

Il celebre campionato motoristico americano vanterà la presenza della vettura ibrida firmata Toyota nel ruolo di pace car

Il futuro della Nascar, la celebre competizione motoristica americana, si tinge di verde con l’arrivo della Toyota Mirai: l’inedita vettura ad idrogeno della Casa giapponese sarà infatti impegnata sulle piste della Nascar, ma non come vettura da competizione, bensì come “pace car” (conosciuta in Europa con il nome di safety car), ovvero la vettura usata nelle gare per raggruppare le auto in pista dopo un incidente o più in generale nel corso di una situazione d’emergenza.

Il debutto della Mirai nella Nascar è stato fissato  per il prossimo fine settimana al Richmond International Raceway, in occasione del Toyota Owners 400, nono appuntamento del campionato Nascar 2015.  L’esemplare usato nel campionato americano  si distinguerà per  il colore bianco impreziosito da decalcomanie personalizzate, inoltre non mancheranno le utili luci di segnalazione. Ricordiamo che la Mirai sfrutta la tecnologia fuel cell ad idrogeno che alimenta un motore elettrico da 155 CV: le prestazioni dichiarate parlano di un’accelerazione da 0 a 100 km/h effettuata in poco meno di 10 secondi, mentre lautonomia risulta di circa 480 chilometri.