Venerdi 9 Dicembre

Marco Borriello “il nomade”, una carriera un po’ qui un po’ lì

L’attuale giocatore del Genoa, Marco Borriello, dove finirà l’anno prossimo?

Vorremmo credergli, quando dice che a Roma lo hanno tradito. È che poi, a dare un occhio alla carriera di Marco Borriello, si legge che nel 2001 era nella Triestina, l’anno dopo al Treviso, l’anno dopo al Milan, l’anno dopo all’Empoli, l’anno dopo al Milan, l’anno dopo alla Reggina, l’anno dopo alla Sampdoria, l’anno dopo al Treviso, l’anno dopo al Milan, l’anno dopo al Genoa, l’anno dopo al Milan (dal 2008 al 2010), poi ancora Roma, l’anno dopo Juventus, l’anno dopo Genoa, l’anno dopo Roma, l’anno dopo West Ham, l’anno dopo Roma e adesso ancora Genoa. E alla fine vien proprio da pensare che il bel Borriello abbia proprio un’indole sfacciatamente nomade…