Sabato 10 Dicembre

Maradona Jr e la sua nuova sfida nel beach soccer con la maglia della Domusbet Catania Bs

Una nuova sfida per il figlio di Diego Armando Maradona  con la maglia della Domusbet Catania Bs sui campi da beach soccer

“Catania sto arrivando. L’Euro Winner Cup emozione unica. Della Negra una sciurezza. Rodrigo? Fenomeno”. Diego Armando Maradona junior è pronto. Da Napoli “Dieguito” manda messaggi chiari sulla sua nuova avventura con la maglia della Domusbet Catania Bs. Una voglia matta di cominciare, di vivere una città molto simile alla sua Napoli, e di vincere fin da subito confidando in un organico forte e nella certezza di una società solida come quella etnea.

“Sono molto emozionato ed ho tanta sete di riscatto. Il beach soccer è la mia seconda casa, approdare a Catania un sogno che si realizza. Con il presidente Bosco c’è sempre stata una stima reciproca e più volte sono stato ad un passo dal vestire i colori della Domusbet Catania Bs. Non vedo l’ora di cominciare questa avventura, saranno mesi intensi e spero pieni di soddisfazioni”.

 “Dieguito” poi parla del tecnico Luca Della Negra un vero e proprio padre sportivo per il numero dieci: “il mister è una persona straordinaria. Lui mi ha fatto maturare tatticamente sulla sabbia, ma soprattutto è un grande uomo, valori assoluti e preparazione straordinaria. Un acquisto importante che basa tutto sull’applicazione e sulla creazione di un gruppo unito e solido”.

 Per Maradona Junior uno sguardo attento verso i compagni e gli obiettivi di stagione: “Ho appreso la notizia del rinnovo contrattuale di Rodrigo. Il brasiliano è un giocatore fortissimo, abile nell’uno contro uno e devastante sotto porta. Insomma la società sta facendo le cose per bene, con alle spalle una base solida sorretta da giocatori importanti come il capitano Giuseppe Platania, straordinario compagno anche di nazionale, e Daniele Bosco pilastri assoluti, importanti e determinanti per la stagione”

 Insomma Maradona Junior non vede l’ora di cominciare, a maggio è fissato il raduno in quel di Catania per cominciare la stagione tra Coppa Italia, campionato e soprattutto Euro Winner Cup 2015 di scena a Catania dal 2 al 7 giugno: “La Champions League del beach soccer è qualcosa di unico. L’Euro Winner Cup è la ciliegina sulla torta per la mia carriera. Giocare in una competizione del genere è motivo di vanto per il sottoscritto e spero che tutti i tifosi catanesi possano aiutarci per cercare di arrivare il più in alto possibile. Io voglio sempre vincere e spero di alzare trofei importanti in questa stagione portando la Domusbet Catania in cima al podio”