Domenica 11 Dicembre

L’ex playmaker, Gianmarco Pozzecco il testimonial sportivo scelto per Expo2015

LaPresse/Alessandro Fiocchi

Gianmarco Pozzecco, il testimonial sportivo ideale

Nel ‘Dream team‘ degli ambasciatori di Regione Lombardia per Expo entra il varesino Gianmarco Pozzecco, “il play della ‘stella’ del 1999 con i mitici Roosters”. Lo annuncia il presidente di Regione Lombardia Roberto Maroni. “Pozzecco – sottolinea Maroni – è un ex cestista e playmaker della nazionale italiana di basket, di grandissimo estro e fantasia e rappresenta uno dei talenti ‘di sempre’ del basket italiano. Il suo carisma, la grande personalità, il suo temperamento vivace ed eccentrico, la sua capacità di ‘fare’ e ‘creare’ squadra come giocatore prima e allenatore poi lo hanno reso un fuoriclasse amato e rispettato da tutte le tifoserie“. Caratteristiche da aggiungere alle sue doti comunicative, che fanno di lui “uno dei personaggi ideali per entrare a far parte del ‘Dream team’ dei nostri ambasciatori per Expo, affiancando Felice Gimondi, già nominato ambasciatore dello Sport di Regione Lombardia in Expo lo scorso anno“.

La nomina di Pozzecco per l’assessore lombardo allo Sport e Politiche per i giovani Antonio Rossi “conferma che anche lo sport, con i suoi personaggi e modelli, può e deve avere un ruolo importante nella promozione dell’Esposizione universale e, all’interno della grande vetrina mondiale che sarà Milano nel semestre che scatterà il 1 maggio, può rappresentare la giusta strada per promuovere, a fianco dell’alimentazione sana, anche gli stili di vita e di alimentazione corretti, importanti anche per prevenire la crescita della spesa sanitaria“.