Domenica 4 Dicembre

Le parole di Fognini dopo la sconfitta contro Dimitrov

Fabio Fognini dopo la sconfitta contro Dimitrov si dice comunque soddisfatto, ed è convinto di poter fare molto di più e di poter giocare ad alti livelli

Ecco le parole del tennista Fabio Fognini dopo la sconfitta contro il bulgaro Dimitrov: “Oggi ha sicuramente giocato meglio di ieri. Lui ha gestito bene i momenti importanti e ha servito altrettanto bene. A volte ho sbagliato qualcosa io, anche alcune volte su punteggi come 30 pari. Le occasioni le ho avute. Nei primi game degli entrambi set ho regalato due break, cosa che potevo evitare. In risposta non riuscivo a “bloccare” il suo servizio, era molto difficile iniziare con una palla un po’ più alta o più rapida. Ho sicuramente fatto un passo in avanti, ho saputo giocare tutta la partita contro un giocatore che da qui ai prossimi 5 anni sarà molto in alto. Da fondo c’ho giocato alla pari, mi sentivo molto comodo, gestivo bene lo scambio. Nonostante la sconfitta finalmente sento che posso giocare ad “alti livelli” e pronto a tornare in battaglia. Penso di esser stato abbastanza continuo sia sul piano mentale che su quello tennistico”.