Mercoledi 7 Dicembre

L’audace Maggie Vessey tra piste d’atletica e mise tutt’altro che convenzionali [FOTO]

L’atleta Maggie Vessey alle prese con i suoi look sexy ed eccentrici

Maggie Vessey oltre ad essere nota per il suo talento nella corsa è alla ribalta della cronaca (rosa) per le sue mise che non passano certo inosservate. Alle Drake Relays di Des Moines, in Iowa, nell’ultima competizione alla quale la californiana ha partecipato, ha indossato un completino rosso e scollato modello Baywatch. La bella atleta ha anche prestazioni (oltre che il fisico) da urlo: basti pensare che nella sua specialità, gli 800 metri piani, vanta il 5° posto ai Mondiali di Daegu 2011, ma anche un tempo personale di 1’57”84 centrato al meeting di Montecarlo 2009. Le sue uniformi però attraggono tutta l’attenzione: create da lei stessa insieme alla designer Meerlin Castell non contengono marchi. Ai campionati nazionali di Sacramento ad esempio l’anno scorso ha schierato tre completini diversi uno più audace dell’altro. «Come atleta di vertice – ha spesso spiegato la Vessey come riporta la Gazzetta dello Sport – sento il dovere di far crescere il mio sport. Mi piace esprimermi così e, risultati a parte, è il modo migliore per creare interesse». La sua prossima gara?  I Mondiali di staffette di Nassau, lì però dovrà, putroppo per lei e per tutti coloro che la guardano, vestirsi come le sue compagne: la “solita” divisa ufficiale della Nazionale statunitense.