Sabato 10 Dicembre

Il sogno di una giovane ballerina spezzato per sempre da un errore medico

Non sempre i sogni si riescono a realizzare, spesso la vita decide di essere crudele, e, mettendoci nelle mani sbagliate, fa si che tutti i nostri sogni vengano infranti, come nel caso della giovane ballerina romana, rimasta paralizzata

Vedere un sogno infrangersi a 17 anni è davvero dura: è successo ad una giovane ragazza di roma, appassionata di danza, che sognava di danzare alla Scala di Milano. Qualcosa però ha reso il suo sogno quasi impossibile: a causa di un problema di scoliosi si è dovuta sottoporre ad un intervento chirurgico che però, invece di migliorare la sua situazione, l’ha peggiorata, causandole una paralisi alla gamba destra. Il medico che l’ha operata è adesso accusatoo di lesioni gravissime. Qualsiasi “pena” data al medico comunque non restituirà alla ragazza la sua gamba, i suoi movimenti aggraziati e pieni di energia, e il suo desiderio immenso di diventare una ballerina professionista conosciuta in tutto il mondo. La ballerina però, con l’aiuto dei suoi cari, potrà trovare la forza per tornare a sorridere, e per tornare a fare ciò che più amava, ballare, anche in queste condizioni un po’ “difficili”. Perchè, in fondo, nulla è impossibile, e la ragazza potrebbe trovare un modo alternativo per calcare il palcoscenico della Scala.