Sabato 3 Dicembre

Il record di Bellerin: corre più veloce di Bolt

Il giovane Hector Bellerin ha battuto, inconsapevolmente, i record di velocità di Henry, Walcott, ma, soprattutto, del campione olimpico Usain Bolt

I calciatori, oltre ad essere abili nei tiri, negli assist e nei palleggi, sono anche degli ottimi corridori. Durante una partita di calcio, in effetti, non si fa altro che correre avanti e indietro per tornare in difesa e per poi scattare in attacco per cercare di concludere una azione nel migliore dei modi: con un goal. Il calcio è fatto, oltre che di spettacolo, belle azioni, goal ed emozioni, anche di numeri. Non solo però statistiche su partite giocate e goal realizzati, esistono anche dei “conteggi” un po’ più particolari, come, per esempio, il tempo che impiegano i giocatori a percorrere l’intera lunghezza del campo, o anche tratti più brevi. Proprio a tal proposito è stato realizzato un nuovo record: il giovane spagnolo Hector Bellerin, giocatore dell’Arsenal è riuscito a percorrere 40 metri in soli 4,42 secondi, battendo i precedenti record di Thierry Henry, che aveva impiegato 4,82 secondi e di Theo Walcott che ne aveva impiegati 4,43. Ma c’è dell’altro: Bellerin, classe ’95, ha battuto anche il record del campione olimpico Usain Bolt, che per percorrere i primi 40 minuti dei 100 percorsi realizzando il record di 9,95 secondi, in 4,64 secondi, quindi impiegando più tempo rispetto a Bellerin.