Giovedi 8 Dicembre

Il derby della pace: lì dove il gioco manca, c’è la fraternità sportiva

 Un derby tra Milan e Inter che pur non esaltando sul campo ha dato spettacolo sugli spalti

È opinione comune che il derby di Milano lo abbiano vinto i tifosi. Ed è pura verità. Riuscire a supportare e a sopportare due squadre e un gioco come quelli visti in campo domenica sera non è da tutti. Ci vuole pazienza, coraggio e passione. E c’è anche un altro aspetto, forse meno conosciuto ai più, che ha fatto sì che domenica il derby lo abbiano vinto i tifosi. Ed è questo: la bellezza di vedere famiglie intere guardare la partita insieme pur indossando sciarpe dai colori opposti. Ovvero: mamma con sciarpa rossonera, figlio con sciarpa nerazzurra. Papà con sciarpa nerazzurra, figlia con sciarpa rossonera.  Addirittura, all’uscita dallo stadio, famiglie di tifosi di origine cinese si scambiavano foto e saluti con famiglie di tifosi di origine sudamericana. Le sciarpe? Multicolor. Il colore della pace.