Lunedi 5 Dicembre

I risultati della notte Nba: i San Antonio di Belinelli non si fermano più

LaPresse/Reuters

Altra vittoria per i San Antonio di Belinelli contro gli Oklahoma City Thunder

Nella notte Nba Marco Belinelli ci mette lo zampino e i San Antonio Spurs vincono sul campo di Oklahoma City Thunder per 113-88. La 29enne guardia di San Giovanni in Persiceto contribuisce al successo dei suoi nella regular-season dell’Nba realizzando 12 punti in 25 minuti di impiego, impreziosendo la sua prova con un rimbalzo ed un assist. Il piu’ prolifico dell’incontro e’ il suo compagno di squadra Kawhi Leonard, a referto con 26 punti (17, tra i padroni di casa, di Russel Westbrook). In piu’, gli Spurs battono anche un altro record: diventano infatti 730 le partite Nba disputate dal ‘trio magico’ formato da Tony Parker, Tim Duncan e Manu Ginobili. Per quanto riguarda gli altri match, il derby di Los Angeles va ai Clippers, che superano i Lakers 105-100.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

La battaglia per l’ottavo posto ad ovest si fa sempre piu’ dura. New Orleans scala la classifica e si piazza in zona playoff battendo Golden State 103-100 con 29 punti di Anthony Davis. Ai playoff senza giocare arriva Dallas che si attesta in settima posizione ed ora nella Western Conference c’e’ solo una casella da occupare. Sacramento supera Minnesota 116-111 con 33 punti di Rudy Gay. Non servono i 37 di Kevin Martin. Miami ha la meglio su Charlotte 105-100 con 28 punti di Dragic. Atlanta affonda Phoenix 96-69.